A volte ci sediamo alla scrivania in modo sbagliato, altre volte alziamo dei pesi mantenendo una posizione curva. Il dolore alla schiena è una conseguenza inevitabile! La ginnastica posturale intende correggere questi errori, attraverso un inteso programma di esercizi, facendo acquisire alle persone un maggior controllo dei propri movimenti il tutto con una musica rilassante.

posturale

Ma quali benefici porta questo tipo di allenamento? Per chi pratica sport, ad esempio, una più attenta consapevolezza del proprio corpo aiuta decisamente a migliorare l’efficacia e la prestazione atletica. In generale però, la ginnastica posturale si pone come obiettivo quello di migliorare: la mobilità delle articolazioni, l’elasticità dei muscoli, l’azione cardio-respiratoria e l’autorilassamento.

Il tutto per evitare possibili disagi muscolo-scheletrici e problemi alla colonna vertebrale (scoliosi, lombalgia e cervicale). I benefici ricadono, inoltre, sulle nostre azioni quotidiane, sul modo di camminare, di sedersi o di sollevare oggetti, eliminando tutte le tensioni muscolari generate dal troppo stress.

posturale2

 

Diversamente da ciò che si pensa, questi esercizi richiedono un impegno fisico notevole ed è perciò fondamentale conoscere i principi base dell’allenamento con la ginnastica posturale!

Mecc.Pro
Meccanica di Precisione
Spadaccini
Abbigliamento Militare e Paramilitare
acquaspinning.jpgbase nuoto sincro copia4.jpgbase-sc-nuoto-copia5.jpgbase-sc-nuoto-young-copia4.jpgbase-triathlon-copia15.jpg
coni_1.jpgfin.jpgscuola-federale.jpeg